Serie A, capocannoniere: exploit di Torres a 17,00
Roma, 2 set. - Nell'esordio vincente del Milan, contro la Lazio, è rimasto fermo ai box per motivi burocratici, adesso Fernando Torres è prono a scendere in campo con i rossoneri e risollevare la sua reputazione. È dal 2010 che El Niño non va in doppia cifra in classifica marcatori e i bookmaker lo inseriscono a quota alta nella scommessa sul capocannoniere della Serie A: Torres miglior bomber del campionato è proposto a 17,00 sulle lavagne internazionali. Quota distante dal favorito Gonzalo Higuain, dato a 7,50, seguito da Carlos Tevez a 8,00. Il terzo favorito è un altro juventino, Fernando Llorente, che pagherebbe 10,00, Mario Gomez della Fiorentina si gioca a 11,00. Alla stessa quota di Torres, 17,00, c'è anche Totò Di Natale, che per il momento conduce la classifica marcatori con due reti, mentre è balzata da 7,00 a 34,00 la quota di Giuseppe Rossi dopo l'ennesimo infortuno al ginocchio che lo costringerà a restare fermo per circa due mesi. A 34,00 anche Pablo Osvaldo, mentre il suo compagno di squadra Mauro Icardi ha più chance a 26,00.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata