Serie A, bene Juve e Udinese, Lazio ko in casa

Torino, 18 set. (LaPresse) - Napoli, Juventus ed Udinese raggiungono il Cagliari in vetta alla classifica di Serie A. Conte torna da profeta nella sua Siena e porta a casa tre punti grazie alla rete di Matri nel secondo tempo. I friulani si confermano una realtà superando in casa la Fiorentina con le reti del solito Di Natale, su rigore e di Isla. Per la squadra viola una giornata da dimenticare, con Gilardino costretto ad uscire nella ripresa per un infortunio. Nal posticipo un super Cavani affossa il Milan al San Paolo.

Colpo grosso del Genoa che vince all'Olimpico in rimonta contro la Lazio. Biancocelesti avanti con l'ex Sculli, di Palacio e Kucka le reti genoane. Riscatto del Parma dopo il poker subito domenica scorsa a Torino contro la Juve. La squadra di Colomba supera il Chievo al Tardini grazie a una doppietta di Giovinco, espulso nel finale. Per i veronesi pari momentaneo dell'ex Paloschi. Vittoria esterna del Lecce a Bologna grazie alle reti di Giacomazzi e Grossmueller, la panchina di Bisoli già scricchiola. A Catania, infine, gli etnei superano il Cesena 1-0 grazie ad un rigore di Maxi Lopez.

I risultati della terza giornata del campionato di serie A: Atalanta-Palermo 1-0, Bologna-Lecce 0-2, Catania-Cesena 1-0, Lazio-Genoa 1-2, Parma-Chievo 2-1, Siena-Juventus 0-1, Udinese-Fiorentina 2-0, Napoli-Milan 3-1.

Questa la classifica della serie A dopo la terza giornata. Cagliari, Juventus, Napoli e Udinese 6 punti, Genoa e Catania 4, Fiorentina, Palermo, Lecce, Parma e 3; Chievo, Lazio, Milan, Novara, Siena, Inter e Roma 1, Cesena e Bologna 0, Atalanta -2.

ATALANTA-PALERMO 1-0

Marcatore: pt 34' Denis.

Atalanta: Consigli, Masiello, Lucchini (pt 23' Capelli), Manfredini, Peluso, Schelotto, Cigarini (st 13' Brighi), Padoin, Bonaventura, Moralez, Denis. All. Colantuono.

Palermo: Tzorvas, Pisano, Silvestre, Migliaccio, Balzaretti, Alvarez (pt 37' Zahavi), Barreto, Acquah (st 32' Acquah), Ilicic, Hernandez, Miccoli (st 7' Pinilla). All. Mangia.

Arbitro: De Marco.

PARMA-CHIEVO 2-1

Marcatori: pt 24' Giovinco, st 34' Paloschi, st 46' Giovinco.

Parma: Mirante, Zaccardo, Paletta, Lucarelli, Rubin, Valiani (st 28' Biabiany), Morrone, Galloppa (st 16' Blasi), Modesto, Giovinco, Pellé (st 13' Floccari). All. Colomba.

Chievo: Sorrentino, Frey, Andreolli, Cesar, Jokic, Vacek (st 18' Moscardelli), Rigoni, Hetemaj, Sammarco (st 27' Bradley), Pellissier (pt 31' Paloschi), Thereau. All. Di Carlo.

Arbitro: Doveri.

LAZIO-GENOA 1-2

Marcatori: pt 10' Sculli, st 9' Palacio, 26' Kucka.

Lazio: Marchetti, Konko, Biava (st 16' Diakite), Dias, Lucic (st 36' Stankevicius), Brocchi, Matuzalem, Cissé, Hernanes (st 13' Ledesma), Sculli, Klose. All. Reja.

Genoa: Frey, Mesto (pt 22' Granqvist), Dainelli, Kaladze, Antonelli, Kucka, Seymour, Veloso, Constant (st 1' Jorquera), Palacio, Caracciolo (st 25' Pratto). All. Malesani.

Arbitro: Orsato.

CATANIA-CESENA 1-0

Marcatore: pt 47' Maxi Lopez rig.

Catania: Andujar, Potenza, Bellusci, Spolli, Alvarez, Biagianti, Lodi, Sciacca (st 37' Delvecchio), Barrientos (st 16' Ricchiuti), Maxi Lopez, Gomez (st 40' Catellani). All. Montella.

Cesena: Ravaglia, Comotto, Von Borgen, Rossi, Lauro, Parolo, Guana (st 17' Colucci), Candreva, Eder, Mutu (st 34' Martinez), Ghezzal (st 12' Bogdani). All. Giampaolo.

Arbitro: Gervasoni.

BOLOGNA-LECCE 0-2

Marcatori: pt 37' Giacomazzi, st 15' Grossmuller.

Bologna: Gillet, Raggi (st 24' Casarini), Portanova, Loria, Morleo, Perez (st 1' Kone), Mudingaiy, Pulzetti, Diamanti, Acquafresca (st 13' Ramirez), Di Vaio. All. Bisoli.

Lecce: Julio Sergio, Cuadrado, Tomovic, Esposito, Mesbah, Obodo, Giacomazzi, Piatti, Grossmuller (st 29' Strasser), Pasquato (st 17' Bertolacci), Di Michele (st 39' Corvia). All. Di Francesco.

Arbitro: Russo.

SIENA-JUVENTUS 0-1

Marcatori: st 9' Matri.

Siena: Brkic, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso, Brienza, Gazzi (st 26' Vergassola), D'Agostino, Mannini (st 18' Grossi), Calaiò, Gonzalez (st 18' Larrondo). All. Sannino.

Juventus: Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini (st 12' Bonucci), Grosso, Marchisio, Pirlo, Giaccherini, Vucinic (st 11' Vidal), Matri (st 31' Del Piero), Pepe. All. Conte.

Arbitro: Valeri.

UDINESE-FIORENTINA 2-0

Marcatori: pt 8' Di Natale rig., pt 29' Isla.

Udinese: Handanovic, Benatia, Danilo, Domizzi, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah (st 16' Badu), Pasquale (pt 42' Armero), Torje (st 29' Abdi), Di Natale. All. Guidolin.

Fiorentina: Boruc, Cassani, Gamberini, Natali, Pasqual, Behrami, Montolivo (st 16' Vargas), Kharja, Cerci (st 21' Silva), Gilardino (st 25' Munari), Jovetic. All. Mihajlovic.

Arbitro: Romeo.



© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata