Serie A, Atalanta passa 2-1 a Cagliari: super Sportiello ferma Zeman

Cagliari, 14 set. (LaPresse/Italia Media) - Già importante nello 0-0 all'esordio contro il Verona, Marco Sportiello si rivela fondamentale per l'Atalanta nel break in casa dell'Atalanta. Le parate del portierino appena svezzato da Colantuono premiano i nerazzurri, bravi a volare sul 2-0 grazie a un sano pragmatismo, doti che mancano spesso alle squadre di Zeman, ma rischiano poi di subire la rimonta dei sardi. La cui gara si è messa subito in salita. A colpire, già al 4', è Estigarribia, puntuale sotto rete su un invito di Dramé, autore di una grande discesa sulla sinistra. Il Cagliari prova a riorganizzarsi, alza subito il ritmo, ma prima Sau (16') e poi Cossu (37') non trovano la porta sotto misura. In mezzo c'è anche la palla del 2-0 che D'Alessandro (preferito al Papu Gomez, non al top) vede respingersi sugli sviluppi di un angolo.

Nella ripresa il Cagliari riprende a spingere e al 10' sfiora il pari con Farias che non mette precisione in un tiro stoppatogli da Sportiello, straordinario anche al 20' su un tiro di Sau. Il doppio miracolo del portiere viene capitalizzato al 22' da Boakye, titolare per Moralez, con un colpo dai venti metri che vale il 2-0. Gara chiusa? No, perché al 40' Cherubin pasticcia e regala un rigore a Ibarbo: dal dischetto Cossu fa 1-2. A salvare l'Atalanta, nel finale, è ancora Sportiello, strepitoso su Dessena.

CAGLIARI-ATALANTA 1-2

MARCATORI: pt 4' Estigarribia (A), 22' Boakye (A); st 41' rig. Cossu (C).

CAGLIARI: Colombi; Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar; Crisetig (16' st Dessena), Conti, Ekdal (6' st Joao Pedro); Farias (16' st Ibarbo), Sau, Cossu. A disp. Cragno, Capello, Capuano, Benedetti, Pisano, Murru, Donsah, Caio, Longo. All. Zeman.

ATALANTA: Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava (23' st Cherubin), Dramé; Estigarribia, Carmona, Cigarini, D'Alessandro (4' st Raimondi); Denis, Boakye (31' st Baselli). A disp. Avramov, Scaloni, Grassi, Del Grosso, Molina, Migliaccio, Moralez, A.Gomez, Bianchi. All. Colantuono.

ARBITRO: Cervellera.

NOTE: ammoniti Conti (C), Estigarribia (A), Crisetig (C), D'Alessandro (A), Avelar (C), Ibarbo (C), Dramè (A), Cigarini (A).

http://www.sportevai.it/

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata