Serie A, Atalanta non si ferma più: battuto anche Livorno, 2-0

Bergamo, 26 mar. (LaPresse) - L'Atalanta non si ferma più. Il 2-0 rifilato al Livorno, frutto di una grande prestazione, equivale alla quinta vittoria consecutiva per i bergamaschi, grande rivelazione di questa parte di stagione. Apre le marcature De Luca nel primo tempo, raddoppia Denis nella ripresa: e la squadra orobica vola a 43 punti. Lo stop complica invece i piani degli amaranto di Di Carlo, sempre terz'ultimi a quota 24. Privo dell'infortunato Maxi Moralez, Colantuono schiera De Luca al fianco di Denis in avanti. Emeghara-Paulinho è il duo d'attacco di Di Carlo. La prima occasione è targata Livorno, con un gran destro da fuori area di Paulinho sul quale Consigli deve impagnarsi per alzare in angolo. Dopo l'ottimo avvio degli ospiti, gradualmente i nerazzurri prendono in mano il gioco. I padroni di casa sfiorano la rete con un colpo di testa da distanza ravvicinata di Denis: gran intervento di Bardi a salvare la sua porta.

E' il preludio al vantaggio dell'Atalanta: sugli sviluppi dell'angolo di Cigarini, De Luca prima colpisce Denis poi dopo la carambola è lesto ad insaccare (22'). La risposta dei toscani è in un bolide sinistro di Greco dai 25 metri con palla che sorvola la traversa. Nella ripresa raddoppia l'Atalanta: al quarto d'ora De Luca serve Denis al limite, il 'Tanque' si libera di Ceccherini e batte Bardi con un gran destro. La rete può consentire alla squadra di Colantuono di gestire con più tranquillità il resto del match. E di rendersi ancora pericolosa con un sinistro in area di Denis, con palla fuori di poco. A scuotere il Livorno ci prova Emeghara, sugli sviluppi di un angolo. Ma è un lampo. Ma la retroguardia atalantina è sempre attenta e gradualmente la squadra di Di Carlo si spegne.

ATALANTA-LIVORNO 2-0

Marcatori: 22' De Luca, st 15' Denis.

Atalanta: Consigli; Raimondi (st 40' Nica), Lucchini, Yepes, Del Grosso; Estigarribia, Carmona, Cigarini (st 19' Baselli), Bonaventura; De Luca (st 29' Livaja); Denis. A disp. Sportiello, Stendardo, Bellini, Giorgi, Migliaccio, Brienza, Cazzola, Koné, Bentancourt All. Colantuono.

Livorno: Bardi; Valentini, Castellini, Ceccherini; Mbaye, Benassi, Biagianti (st 34' Siligardi), Greco, Gemiti (st 17' Belfodil); Emeghara (st 32' Duncan), Paulinho. A disp. Aldegani, Anania, Piccini, Rinaudo, Coda, Mosquera, Bartolini, Borja All. Di Carlo.

Arbitro: De Marco.

Note. Ammoniti: Castellini (L).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata