Serie A, al 'Barbera' manca solo il gol: Palermo-Empoli 0-0

Palermo, 1 mar. (LaPresse/Italia Media) - Termina senza reti la gara fra Palermo ed Empoli ma è un punteggio assolutamente bugiardo perché si è trattato di un incontro molto vivace fra due squadre che esprimono decisamente un bel gioco. Primo tempo che comincia ad un ritmo altissimo, con le due squadre che cercano insistentemente la via della rete. I rosanero ci vanno vicini prima con un tiro di Dybala dal cuore dell'area parato da un ottimo Sepe e poi con un gran tiro di Vazquez dopo uno scambio con Dybala che però va ad infrangersi contro la traversa. L'undici di Sarri risponde con Tavano che ben imbeccato da Valdifiori calcia a lato e con doppio intervento del portiere rosanero Sorrentino che si oppone a Maccarone prima ed a Tavano poi. Iachini deve poi rinunciare a Morganella che si infortuna e deve mandare al suo posto Rispoli, ma all'intervallo le reti sono ancora inviolate. Nella ripresa l'Empoli ha una buona chance con Maccarone ma l'attaccante si divora una palla gol nell'area piccola, mentre Dybala prima sfiora la rete con un tiro di potenza dal limite che finisce alto di poco e poi tenta un improbabile dribbling su Sepe in uscita mentre era lanciato a rete tutto solo. Un punto a testa, che serve probabilmente di più alla squadra toscana.

PALERMO-EMPOLI 0-0

PALERMO: Sorrentino; Vitiello, Gonzalez (15' st Terzi), Andelkovic; Morganella (36' pt Rispoli, 24' st Belotti), Rigoni, Jajalo, Chochev, Daprelà; Vazquez, Dybala. A disp. Ujkani, Milanovic, Joao Silva, Emerson, Della Rocca, Quaison, Ortiz, Maresca, Bentivegna. All. Iachini.

EMPOLI: Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara (21' st Verdi); Tavano (29' st Zielinski), Maccarone (37' st Mchelidze). A disp. Pugliesi, Bassi, Laurini, Signorelli, Piu, Verdi, Barba, Brillante, Somma. All. Sarri.

Arbitro: Cervellera di Taranto.

Note: ammoniti Hysaj (E), Vecino (E), Daprelà (P), Dybala (P).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata