Serie A, a Brivio replica Di Natale: Udinese-Atalanta 1-1

Udine, 23 feb. (LaPresse/Italia Media) - Festa rovinata a metà per Guidolin, che celebrava le 173 presenze sulla panchina dell'Udinese, record per il club friulano: l'Atalanta si porta via un punto pesante e ha rischiato anche di fare scacco matto al Friuli. Finisce uno a uno ma c'è voluto un rigore contestato e realizzato da Di Natale, all'ottavo gol stagionale, per evitare all'Udinese la beffa e lasciare le due squadre appaiate a 28 punti in classifica. Una prova confortante per gli orobici che nelle ultime otto trasferte avevano racimolato un solo punto segnando solo due volte. A Udine ne hanno fatto uno solo ma più che sufficiente per spaventare l'Udinese.

La terza rete stagionale di Brivio, arrivata dopo un avvio di gara scoppiettante, ha messo infatti subito in salita la gara per i padroni di casa. Al palo di Bonaventura colpito all'8' aveva risposto l'Udinese con un gran destro di Muriel respinto in due tempi da Consigli, poi dopo un miracolo di Scuffet sulla semirovesciata di Moralez ecco al 24' il gol atalantino: bravo Brivio che ha tutto il tempo di invitare all'uscita il portiere e calibrare il pallonetto vincente. La scossa dell'Udinese solo nella ripresa ma la squadra di Guidolin per trovare il pari ha bisogno di un rigore, concesso tra le proteste per un fallo di Stendardo su Di Natale che ha trasformato dal dischetto. Un gol che non ha tolto verve all'Atalanta, capace di sfiorare il secondo gol con Cigarini che ha colpito la traversa con un bolide da 25 metri ma alla fine il risultato è rimasto sull'1-1.

UDINESE - ATALANTA 1-1.

RETI: Brivio (A) al 24' pt, Di Natale su rig. (U) al 29' st Note: Ammoniti Domizzi (U), Raimondi (A).

UDINESE: Scuffet; Naldo (Fernandes dal 32' pt), Danilo, Domizzi; Basta, Badu (Yebda dal 43' st), Alian, Lazzari, Silva; Muriel (Nico Lopez dal 12' st); Di Natale . A disp: Kelava, Brkic, Douglas, Pinzi, Jadson, Mlinar, Zielinski. All.: Guidolin.

ATALANTA: Consigli; Benalouane, Yepes, Stendardo, Brivio; Raimondi (Estigarribia dal 36' st), Baselli (Cigarini dal 26' st), Carmona, Bonaventura; Maxi Moralez (De Luca dal 20' st); Denis. A disp: Sportiello, Giorgi, Lucchini, Del Grosso, Migliaccio, Kone, Livaja, Bentancourt. All.: Colantuono.

Arbitro: Di Bello di Brindisi.

www.sportevai.it

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata