Sei Nazioni, la Francia travolge gli azzurri: il trofeo a 2,25
Debutto amaro per l'Italia nel Sei Nazioni. Gli azzurri del neo ct Jacquel Brunel si sono arresi - con il punteggio di 30-12 (15-6) - ai vicecampioni del mondo della Francia, che hanno vendicato così il clamoroso ko subito nel match dell'anno scorso al Flaminio di Roma. E i francesi si confermano i favoriti alla conquista del titolo anche in lavagna: il bookie quotano a 2,25 la vittoria del Sei Nazioni, mentre l'imporbabile successo degli azzurri si gioca 200 a 1. L'ItalRugby tornerà in campo fra una settimana in occasione della sfida contro l'Inghilterra allo stadio Olimpico di Roma, ma sono ben poche le speranze di strappare la vittoria (vale 21 volte la scommessa). L'Inghilterra è avanti in lavagna anche per il titolo (a 5,50 dietro Galles e Irlanda). MSC/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata