Seedorf: Milan ha rabbia positiva, contro Juve meritava di più. Balo-Pazzini mai insieme

Coverciano (Fi), 3 mar. (LaPresse) - "La sconfitta contro la Juve? Resta una rabbia positiva, che viene fuori dalla convinzione che la squadra meritava qualcosa in più. Ora abbiamo solo tanta voglia di preparare la prossima gare". Così Clarence Seedorf ai microfoni di Sky Sport, torna sulla sconfitta del suo Milan contro la Juventus ieri sera a San Siro. Un Seedorf che si proietta poi alla sfida contro l'Atletico Madrid in Champions League, magari chiedendo qualche 'dritta' a Carlo Ancelotti a Coverciano.

"Sicuramente parleremo, è stata una bella battaglia ieri e chiederò informazioni". Sul dualismo Balotelli-Pazzini, quest'ultimo autore ieri di una bella prova: "E' molto difficile vederli insieme. Pazzini e Balotelli hanno caratteristiche diverse, ritengo che sono entrambi titolari ma io nella mia carriera ho giocato in squadre in cui c'erano anche 20 titolari e in campo si va in 11. Dobbiamo tenere conto che abbiamo solo 2 punte centrali. Balo deve guadagnarsi il posto? Ma questo è normale, come tutti". Infine sull'inserimento di Honda: "Ha bisogno di tempo per adattarsi al calcio italiano, alla lingua al cibo ma sappiamo oche ha grandi qualità e darà qualcosa di importante al Milan".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata