Scommesse, a maggio Betflag entra nella top ten dei bookmaker italiani
La scommessa "live" tira parecchio in Italia: sempre più eventi diventano giocabili "dal vivo" nel palinsesto dei bookmaker italiani e nel mese di maggio si è puntato a evento in corso 499 avvenimenti, con una crescita del 36% sul 2011. A trainare la raccolta di questa tipologia di gioco sono soprattutto le puntate via internet, che sul movimento live hanno rappresentato il 64% del totale, 23,2 milioni su un totale di 36,3. E se le scommesse "live" volano, vanno sù anche i numeri dei bookmaker che hanno saputo sfruttare le potenzialità di questa scommessa, anche se operativi da poco. È il caso di Betflag - arrivato da circa un mese nel mercato delle scommesse online - che grazie alle performance ottenute nelle "live" (il 6,57% del totale in questo tipo di giocata) ha chiuso il mese di maggio con una buona percentuale di raccolta complessiva - il 2,80% sul totale - che lo lancia nella top ten dei bookmaker sia nel quadro generale, che in quello relativo alle sole scommesse live. RED/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata