Sci, Soelden: Brignone out in gigante, vince la Vonn

Soelden (Austria), 22 ott. (LaPresse/AP) - Federica Brignone è uscita dopo poche porte nella seconda manche dello slalom gigante di Soelden e vede sfumare così una possibile vittoria. L'azzurra era infatti prima dopo la prima manche, con 44 centesimi dall'austriaca Elisabeth Goergl. Ha vinto l'americana Lindsey Vonn con il tempo totale di 2.24.43.

Con una grande seconda frazione, la campionessa statunitense ha messo subito le cose in chiaro con le avversarie e si pone come una delle favorite per la vittoria nella Coppa del Mondo generale. La Vonn ha preceduto di soli 4 centesimi la tedesca Viktoria Rebensburg e di 40 l'austriaca Goergl.

Giornata sfortunata per le azzurre, oltre alla Brignone, sempre nella seconda manche è caduta infatti anche Manuela Moelgg. Così la migliore delle italiane è stata Irene Curtoni, diciannovesima a 2 secondi e 76 dalla Vonn. Ventiduesima Giulia Gianesini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata