Sci, slalom Wengen a Kristtofersen. 2° Razzoli e 3° Gross
Doppio podio per gli azzurri nella prova valida per la Coppa del Mondo

E' uno splendido doppio podio quello che lo slalom di Wengen, valido per la Coppa del Mondo di sci, regala all'Italia. Giuliano Razzoli infatti fa il podio numero 10 della carriera tornando sul secondo gradino dopo il piazzamento ottenuto a Meribel nel marzo scorso. Torna ad assaporare il podio anche Stefano Gross, il settimo in carriera, a poco meno di un anno dalla piazza d'onore di Schladming 2015. La vittoria è andata ancora a Henrik Kristoffersen, al quinto podio consecutivo e alla quarta vittoria stagionale.


Il doppio podio azzurro arriva nel momento clou della stagione, che ora prevede i classicissimi appuntamenti di Kitzbuehel e Schladming dove gli azzurri saranno chiamati a ripetersi. "Finalmente Gross e Razzoli sono stati all'altezza della situazione - dice Max Carca soddisfatto - per battere Kristoffersen ci vuole ancora qualcosina, ma ci stiamo avvicinando. Ora bisogna mantenere i piedi per terra e lavorare. Sono soddisfattisimo per Gross che su una pista di media pendenza come questa ha veramente fatto un lavoro eccezionale. Razzoli ha ancora una marcia in più da mettere e sono certo che prima o poi la metterà. E' una grande iniezione di fiducia per tutti e due, ci voleva".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata