Sci nordico, Pellegrino vince la sprint di Yan'an in Cina
Il vicecampione olimpico nella sprint a tecnica classica di PyeongChang si è imposto sulla pista cinese

L'Oriente continua a portare bene a Federico Pellegrino, impegnato questa settimana in un tour promozionale in Cina. Il vicecampione olimpico nella sprint a tecnica classica di PyeongChang si è imposto sulla pista di Yan'An, dove ha preceduto in finale il franxcese Lucas Chanavat, il finlandese Martti Jylhae, lo sloveno Miha Simenc, il francese Clement Arnault e il norvegese Haavard Taugboel. Al via era presente anche il vincitore della Coppa del Mondo e cmapione olimpico Johannes Klaebo, soltanto undicesimo.

"Per la prima volta nella mia carriera ho fatto una qualifica con il freno a mano un po' tirato per risparmiare un po' di energie perchè faceva molto caldo (circa 20°, ndr) - ha raccontato Pellegrino alla fine -. I tecnici dei materiali hanno fatto un super lavoro, così come gli organizzatori e lo staff tedesco che ha allestito una striscia di neve in mezzo al parco, e poi avevo una spinta in più per la mia nipotina nata ieri in Italia".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata