Sci, Jansrud rinuncia a slalom: Hirscher vince la Coppa del Mondo

Meribel (Francia), 21 mar. (LaPresse) - Marcel Hirscher diventa il primo sciatore a vincere per quattro volte di fila la Coppa del Mondo di sci alpino. Il campione austriaco approfitta può festeggiare la conquista della Coppa di cristallo dopo che il norvegese Kjetil Jansrud, l'unico ancora in grado di superarlo in classifica, ha deciso di non prendere parte allo slalom di domani che chiude la stagione.

Hirscher oggi è arrivato quarto nello slalom gigante vinto dal norvegese Henrik Kristoffersen a Meribel e ha ora 60 punti di vantaggio in classifica generale su Jansrud, che ha chiuso 11°. Dopo aver lasciato tutti con il dubbio se avrebbe preso parte allo slalom di domenica, il norvegese infine ha deciso di rinunciare e non figura infatti nella lista di partenza pubblicata dalla Federazione internazionale sci. Hirscher guida la classifica generale con 1348 punti contro i 1288 di Jansrud.

Il norvegese Henrik Kristoffersen conquista la prima vittoria in gigante della carriera a Meribel e si propone per il futuro come l'anti Hirscher. Kristoffersen, già vincente in slalom 6 giorni fa a Kranjska Gora chiude la stagione con un grande stato di forma che dimostra la crescita di questo talento di soli 20 anni. Il norvegese nega ancora una volta la vittoria al tedesco Fritz Dopfer, ancora secondo per 79 centesimi, mentre terzo è il primo dei molti francesi in classifica, Thomas Fanara, a 97 centesimi di ritardo dal vincitore. La Coppa di gigante era già aritmeticamente nelle mani di un Marcel Hirscher oggi in controllo, che al termine chiude con il quarto posto ma con 690 punti è il padrone assoluto della specialità, davanti a Pinturault e Ligety.

Ancora una gara da top 10 per gli azzurri: Roberto Nani chiude al nono posto l'ultimo gigante stagionale e al 10° la classifica di specialità con 214 punti. Ottima prova anche per Davide Simoncelli che è decimo nella gara e 15° nella specialità. Florian Eisath, con il 14° posto odierno rimane in primo gruppo con il 14° posto anche nella specialità. Giovanni Borsotti è 22° nella gara di oggi e chiude al 23° posto del ranking. Domenica la stagione di Coppa del Mondo maschile si chiude con lo slalom: prima manche alle 9 e seconda alle 11.30.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata