Sci, Innerhofer cade in allenamento e si procura un trauma cranico

Milano (Italia), 3 nov. (LaPresse) - Il campione del mondo Christof Innerhofer è caduto nel corso di un allenamento di supergigante che la squadra italiana sta disputando nella località austriaca di Stubai. Il plurimedagliato di Garmisch 2011 ha perduto il controllo degli sci in un tratto veloce di pista, sbattendo la testa sul fondo ghiacciato senza tuttavia perdere conoscenza.

Trasportato per precauzione all'ospedale di Brunico, Innerhofer è stato sottoposto ad una TAC che ha evidenziato un trauma cranico ma che allo stesso tempo ha escluso ulteriori complicazioni. Il campione del mondo di supergigante ha riportato anche un leggero trauma contusivo-distorsivo al ginocchio sinistro che verrà ulteriormente valutato nella giornata di venerdì. Come da prassi, trascorrerà in osservazione la notte presso la struttura bolzanina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata