Sci, Cdm: Innerhofer trionfa nella discesa di Garmisch

Garmisch (Germania), 23 feb. (LaPresse) - Christof Innerhofer ha vinto la discesa maschile di Garmisch-Partenkirchen, valida per la Coppa del mondo di sci alpino. L'azzurro ha concluso con il miglior tempo (1:37.83), precedendo gli austriaci Georg Streitberger, a 12 centesimi, e Klaus Kroell, a 16 centesimi. Per Innerhofer si tratta del sesto successo in carriera.

A completare la giornata trionfale per i colori azzurri, anche i piazzamenti di Werner Heel, sesto con il tempo di 1:38.32, e Dominik Paris, ottavo con 1:38.49. Più indietro Silvano Varettoni, sedicesimo, mentre Siegmar Klotz chiude al 24° posto. Peter Fill è 31° ex aequo con l'altro azzurro Paolo Pangrazzi mentre Matteo Marsaglia è 35°. Il successo di Innerhofer permette all'Italia di toccare quota 168 successi nella Coppa del mondo maschile. Irraggiungibile in cima alla classifica complessiva rimane Alberto Tomba, arrivato a 50 successi (35 in slalom e 15 in gigante).

Carolina Ruiz Castillo ha vinto a sorpresa la discesa femminile di Meribel, in Francia, valida per la Coppa del mondo di sci alpino. La 32enne spagnola ha concluso con il tempo di 1:42.56 precedendo la tedesca Maria Hoefl-Riesch, a 20 centesimi, e la francese Marie Marchand-Arvier, a 21. Quarto posto per la slovena Tina Maze (1:42.84). La migliore delle velociste azzurre è stata Daniela Merighetti, ottava con 1:43.31. Più indietro Camilla Borsotti, 21/a, mentre Lisa Agerer è 21/a. Verena Suffer si è piazzata 29/a davanti ad Elena Fanchini (30/a), Francesca Marsaglia è 31/a e la vicecampionessa mondiale Nadia Fanchini 31/a. Nella classifica di Coppa cambia poco: Tina Maze guida con 1744 punti, davanti a Maria Riesch con 886.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata