Sci, CdM donne: slalom Kranjska Gora: trionfa Hansdotter, Costazza è ottava

Kranjska Gora (Slovenia), 2 feb. (LaPresse) - Frida Hansdotter ha vinto lo slalom speciale di Kranjska Gora, in Slovenia, valida per la Coppa del mondo di sci alpino femminile. Con una grande rimonta la svedese, seconda a metà gara, ha concluso la seconda manche con il tempo complessivo di 1:50.17. Alle sue spalle le sorelle austriache Marlies Schild e Bernardette Schild, rispettivamente distanziate di 5 e 15 centesimi. L'americana Mikaela Shiffrin, autrice del miglior tempo al termine della prima manche, è scivolata al settimo posto con 1:50.89. La migliore delle azzurre è Chiara Costazza, ottava (1:50.93).

Grande seconda manche per Costazza, ventesima a metà gara. L'azzurra ha saputo approfittare di una pista leggermente migliore ed ha mostrato comunque di aver ritrovato una grande centralità facendo segnare il terzo tempo di manche e chiudendo a 76 centesimi di ritardo dalla Hansdotter. Non ce l'avevano fatta a guadagnare la seconda le altre azzurre al via: Nicole Agnelli, Michela Azzola, Federica Brignone e Carmen Geyr, e non avevano concluso la prima Manuela Moelgg, Marta Benzoni e Sarah Pardeller. Per Hansdotter si tratta del primo successo in carriera dopo otto secondi posti. Shiffrin ha sofferto moltissimo il tracciato pieno di buche e si è piantata all'inizio del secondo tracciato per terminare al settimo posto. L'americana rimane comunque in testa alla classifica di specialità con 438 punti contro i 358 di Hansdotter e i 325 di Marlies Schild. Migliore azzurra, Chiara Costazza, 19/a con 86 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata