Schiavone si arrende a Kerber al 1° turno a Monterrey
Nella notte italiana la 36enne milanese ha ceduto in tre set per 4-6 6-0 6-4

Si conclude al primo turno l'avventura di Francesca Schiavone all''Abierto Monterrey Afirme', torneo WTA International dotato di un montepremi di 250.000 dollari in corso sul cemento della città messicana. Nella notte italiana la 36enne milanese, numero 152 del ranking mondiale, in gara grazie a una wild card, ha ceduto in tre set per 4-6 6-0 6-4, dopo un'ora e quaranta minuti di partita, alla tedesca Angelique Kerber, numero 1 Wta e prima testa di serie. Per la tedesca prossimo impegno con la lussemburghese Mandy Minella, 68/a nel ranking Wta. Dopo Kerber, a caccia del suo primo titolo dopo sette mesi di digiuno (l'ultimo lo ha conquistato agli Us Open dello scorso settembre), nel seeding ci sono la russia Anastasia Pavlyuchenkova, numero 16 Wta, la francese Caroline Garcia, numero 24 Wta, e la spagnola Carla Suarez Navarro, numero 25 del ranking mondiale, tutte regolarmente approdate al secondo turno.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata