Scherma, Mondiali: Dream Team fioretto donne è ancora d'oro. Uomini vincono bronzo

Kazan (Russia), 22 lug. (LaPresse) - L'Italia ha vinto la medaglia d'oro nel fioretto a squadre femminile ai Mondiali di Kazan. Il Dream Team azzurro composto da Arianna Errigo, Martina Batini, Valentina Vezzali ed Elisa Di Francisca hanno battuto la Russia padrone di casa per 45-39.

E' l'Italia a festeggiare, con un abbraccio unico che unisce la Nazionale, al termine della doppia sfida contro i padroni di casa della Russia, che vale alla compagine del ct Andrea Cipressa il titolo iridato nel fioretto femminile e la medaglia di bronzo in quello maschile. Il fioretto azzurro è sul tetto del Mondo. Ancora una volta, l'Italia di fioretto femminile si conferma 'Dream Team' e sale sul gradino più alto del podio iridato. Non ci si abitua mai allo straordinario percorso di gara del Dream Team azzurro. Errigo, Batini, Vezzali ed Di Francisca hanno infatti superato le avversarie di giornata non concedendo oltre 23 stoccate. Nel primo assalto di giornata le azzurre hanno sconfitto il Brasile col punteggio di 45-21, quindi ai quarti la Germania per 45-22 ed in semifinale la Corea del Sud per 45-23.

L'Italia ha vinto anche la medaglia di bronzo nel fioretto maschile a squadre. Gli azzurri Andrea Cassarà, Andrea Baldini, Valerio Aspromonte e Giorgio Avola hanno battuto nella finale di consolazione la Russia con un netto 45-29.

L'Italia conquista la medaglia di bronzo grazie ad una prestazione eccellente sfoderata nella finale per il podio. Il percorso che ha portato i fiorettisti italiani a disputare la medaglia per il bronzo, li ha visti vincere il primo match di giornata contro il Brasile per 45-28, quindi superare la Gran Bretagna del campione europeo James Davis, col punteggio di 45-32, per poi fermarsi contro la Cina dell'olimpionico Shang Lei e del vincitore della Coppa del Mondo 2014 e vicecampione del Mondo, Jianfei Ma, col punteggio di 45-39.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata