Scarponi morto in un incidente in allenamento
(LaPresse) Lutto nel mondo del ciclismo per la morte di Michele Scarponi in un incidente stradale mentre si allenava. E' successo alle porte di Filottrano, suo paese Natale (in provincia di Ancona), dove un furgone lo ha travolto. Ora l'autista è indagato per omicidio stradale. Scarponi aveva 37 anni e lo scorso 17 aprile si era aggiudicato la prima tappa del Tour of the Alps. In lacrime i compagni di squadra dell'Astana, di cui Scarponi era stato nominato capitano al prossimo giro di Italia dopo il forfait di fabio Aru. Alla partenza del Giro di Croazia, un minuto di silenzio è stato osservato in memoria del corridore, che fra i suoi successi aveva anche la vittoria del Giro d'Italia 2011 grazie alla squalifica per doping di Alberto Contador