Sampdoria, Palombo: Dispiace per tifosi, su Eto'o nessun caso

Genova, 21 feb. (LaPresse) - "Sapevamo che la situazione alle 21 sarebbe peggiorata ma era giusto fare un altro tentativo per i tifosi. Dispiace soprattutto per loro, volevamo offrire un grande spettacolo". Così il capitano della Sampdoria Angelo Palombo ai microfoni di Sky Sport ha commentato la decisione dell'arbitro Rocchi di rinviare il derby di Genova a causa del campo reso impraticabile dalla pioggia. "Si possono trovare campi migliori - ha ammesso il centrocampista parlando del terreno di gioco del 'Ferraris' - Ma penso che oggi abbia piovuto moltissimo, il motivo può essere solo quello". Palombo ha smentito poi la voce secondo cui Eto'o sarebbe stato mandato in tribuna per aver rifiutato la panchina. "Dirò la verità, ha avuto un risentimento muscolare, poi il mister ha deciso di tenerlo fuori. Non c'è nessun caso Eto'o e non c'è mai stato - ha sottolineato - Sappiamo che giocatore è, ci può dare una grossa mano. E' un campione e ha dei colpi che nessuno ha nella nostra squadra. Speriamo si possa riprendere presto", ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata