Samp, Garrone: Far rivivere ai tifosi le passioni di una volta

Genova, 17 ott. (LaPresse) - "Non dobbiamo dimenticare che il calcio è un grande movimento di passione, spettacolo e divertimento, anche se negli ultimi vent'anni l'ingresso delle tv ha portato a dietrologie che sfiduciano la gente dall'andare allo stadio. Noi crediamo da sempre di dover fare comunicazione e stimolare i veri sentimenti dei tifosi, provando al tempo stesso a far rivivere loro le passioni di una volta". Così, Edoardo Garrone, vicepresidente vicario della Sampdoria, è voluto intervenire alla conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Fair Play Village.

"Stile? Lo stile può essere positivo ma a volte anche negativo - precisa Garrone -. Noi vogliamo parlare di 'valore Sampdoria' e diamo spazio a tantissime iniziative orientate in questo senso. Tra di esse c'è il Fair Play Village che ha avuto anche riconoscimenti europei e un riscontro in termini di adesioni davvero molto elevato, a maggior ragione se si pensa che questa iniziativa è stata lanciata la stagione passata, quando la squadra militava in Serie B. Seppur a fronte di uno sforzo di risorse notevole, tutte le nostre iniziative rivolte al pubblico hanno un bassissimo ritorno economico, ma hanno sicuramente un grandissimo ritorno sociale ed è per questo che noi vogliamo proseguire sulla nostra strada".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata