Salvatore Masiello multato ma reintegrato in rosa del Bari

Bari, 12 ott. (LaPresse) - Il collegio arbitrale della Lega Nazionale Professionisti ha disposto il reintegro nella rosa del Bari del giocatore Salvatore Masiello, lo ha reso noto la società pugliese con una nota. Il giocatore era stato messo fuori rosa dopo una lite con un compagno di squadra verso il quale aveva anche lanciato un corpo contundente.

Il collegio ha inoltre inflitto al difensore la sospensione dei compensi dal giorno dell'evento fino a quello del deposito del lodo arbitrale. Inoltre Masiello è stato condannato al pagamento di una multa a favore dell'As Bari e delle spese processuali.

La società ha anche comunicato che "Fermo restando il rispetto che i soggetti dell'ordinamento sportivo sono tenuti ad osservare nei confronti del Collegio Arbitrale", si riserva di valutare nel merito eventuali ulteriori iniziative.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata