Salernitana pareggia in casa col Crotone 1-1
I calabresi si portano a 56 punti, i campani penultimi con 25 punti

Finisce 1-1 all'Arechi la sfida tra Salernitana e Crotone, valida per la 27/a giornata di Serie B. Per i calabresi sblocca Stoian al 21', pareggia i conti Coda al 42'. Espulso nei minuti di recupero Terracciano. Con questo pari la squadra di Juric si porta a 56 punti e perde contatto con il Cagliari capolista, che vola a +5 in classifica. I campani rimangono penultimi con 25 punti. Nelle formazioni iniziali la Salernitana si schiera con un 4-4-2 con il tandem Donnarumma-Coda; nei pitagorici consueto 3-4-3 con Ricci-Budimir-Stoian in avanti. Al 4' grande occasione per Donnarumma, che colpisce il palo su cross di Franco, mente val 18' Martella prova l'eurogol da 30 metri. Al 21' sblocca Stoian, che batte Terracciano al volo su suggerimento di Ricci. A tre dalla fine del primo parziale arriva però il pari di Coda, che sorprende Cordaz con un preciso colpo di testa.


Nella ripresa ci provano dalla distanza Coda e Odjer, ma i tiri non inquadrano la porta. Al 64' ottimo Cordaz, che si supera ancora sul velenoso Coda. Nel finale Crotone in debito di ossigeno e i campani si fanno vedere con Gatto su calcio da fermo e con le sgroppate di Ceccarelli. Al 93' espulso il portiere Terracciano che commette fallo per evitare il contropiede calabrese: tra i pali finisce il terzino. Finisce 1-1: pari stretto per i padroni di casa, mentre Juric non tiene il passo della corazzata Cagliari ma rimane secondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata