Salah: A Firenze sono stato bene ma ora voglio vincere con Roma

Roma, 7 ago. (LaPresse) - "L'esperienza alla Fiorentina è stata molto utile, ho passato sei mesi in cui io e la mia famiglia siamo stati bene io. Ma questo periodo è finito e ho avuto il diritto di scegliere. Per questo sono qui, alla Roma". Così Mohamed Salah, nella conferenza stampa di presentazione come nuovo giocatore giallorosso, tornando sulla fine della sua avventura in viola. Il suo nuovo allenatore, Rudi Garcia, "mi ha parlato quando sono stato a Londra, mi ha detto della sua voglia di avermi in squadra", ha spiegato l'attaccante egiziano, arrivato in prestito dal Chelsea. "I rapporti con lui sono buonissimi". Sugli obiettivi della nuova avventura italiana, Salah ha chiarito: "La squadra ha elementi importanti per vincere, il nostro obiettivo è fare felici i tifosi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata