Rugby, Mauro Bergamasco squalificato un mese: Sei Nazioni finito

Roma, 22 feb. (LaPresse) - Sei Nazioni finito per Mauro Bergamasco. Il flanker della Nazionale Italiana Rugby e degli Aironi è stato squalificato per quattro settimane dal Giudice Sportivo del Rabodirect PRO12 al termine di un'udienza svoltasi oggi ad Edinburgo, alla quale il giocatore ha partecipato in video-conferenza, successiva alla citazione ricevuta da Bergamasco per un'azione di gioco pericolosa nel corso del match Ospreys-Aironi del 17 febbraio. L'azzurro salterà i prossimi impegni della nazionale nel Sei Nazioni in quanto la squalifica si esaurisce dopo il match Italia-Scozia in programma sabato 17 marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata