Rugby, anche presidente Coni Malagò carica Italia: Battiamo l'Irlanda

Roma, 11 mar. (LaPresse) - Rientrata a tarda notte al "Giulio Onesti" di Roma dopo la partita di Twickenham, l'Italrugby di Jacques Brunel ha iniziato subito a preparare la sfida che sabato 16 marzo, in un'Olimpico di Roma vestito a festa, oppone Parisse e compagni all'Irlanda nell'ultima giornata dell'RBS 6 Nazioni. A pranzo, la Nazionale ha ricevuto la visita del Presidente del CONI Giovanni Malagò, accompagnato dal Segretario Generale Roberto Fabbricini. ). "Non mi perdo una partita del 6 Nazioni da anni - ha detto il massimo dirigente dello sport italiano - e dopo aver visto in televisione la gara di ieri sarò come sempre all'Olimpico sabato per la partita con l'Irlanda. Spero in una vittoria che concluderebbe nel migliore dei modi questo Torneo e voglio congratularmi con il CT Brunel e con la squadra per la prestazione di ieri: stavamo per coronare un sogno. Il CONI è entusiasta di ospitare la Nazionale di rugby all'Acquacetosa, la presenza di Parisse e compagni dà lustro al nostro Centro di Preparazione Olimpica".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata