Rugby, 6 Nazioni: Italia sconfitta in casa, 9-26 contro Galles

Roma, 23 feb. (LaPresse) - L'Italia è stata sconfitta dal Galles 26-9 nel match valido per la terza giornata del Torneo 6 Nazioni di rugby. Il match si è disputato allo stadio Olimpico di Roma. Alla squadra azzurra, priva di capitan Parisse, non riesce il riscatto dopo la sconfitta patita contro la Scozia ad Edimburgo due settimane fa e chiude senza mete all'attivo. Per l'Italia a segno Burton con tre piazzati. Man of the match è stato nominato il gallese Halfpenny. Prossimo appuntamento per la nazionale allenata da Brunel, la gara contro l'Inghilterra in programma il prossimo 10 marzo. Secondo successo di fila invece per i 'Dragoni', reduci da quello contro la Francia.

"Il nostro errore è che quando regaliamo una meta, non riusciamo a tornare in partita. Purtroppo abbassiamo le braccia e ci va tutto storto", ha spiegato a fine gara Martin Castrogiovanni. Sapevamo che era una gara difficile - ha proseguito - ma siamo stati fino alla loro prima meta in partita. A volte facciamo errori stupidi a livello mentale, che paghiamo". "Sulla voglia nessuno ci può dire nulla. Ma bisogna anche giocare a rugby"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata