Rosso per Rooney: declassato in quota per il bomber di Euro 2012
Nonostante le rassicurazioni di Capello, le vicende familiari di Wayne Rooney - padre e zio accusati di coinvolgimento in uno scandalo scommesse - devono aver pesato non poco sulla sua prestazione contro il Montenegro. Fallo da 'idiota' - unanime il giudizio della stampa britannica - e un cartellino rosso che ha facilitato la rimonta dei padroni di casa che per fortuna si è fermata al pareggio, senza mettere a rischio la qualificazione dell'Inghilterra alla fasa finale degli Europei 2012. Lui si è già scusato, ma il suo 'sorry' non basta a togliergli di dosso gli occhi interessati dei bookmaker. I quotisti hanno declassato Rooney nella lista dei bomber inglesi all'Europeo: prima era favorito a 4,50, adesso - con almeno un turno di stop da scontare - è in seconda posizione a 5,50, alle spalle di Darren Bent a 5,00. Il momentaccio di Rooney si traduce anche con la sua candidatura come maggior indiziato per la prossima espulsione inflitta all'Inghilterra: un nuovo rosso per Wazza si gioca a 11 volte la posta, seguono a 12,00 Steven Gerrard e Ashley Cole, in fondo alla lista dei 'cattivi' Walcott e Defoe, se fossero loro i prossimi nazionali inglesi ad essere espulsi, ogni euro giocato ne darebbe 25 in vincita. PG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata