Rossi: Non sono un aggiustatore, spero essere all'altezza della Samp

Genova, 18 dic. (LaPresse) - "Non sono un aggiustatore. Sono un allenatore di calcio, devo trasmettere qualcosa ai giocatori". Lo ha detto il nuovo allenatore della Sampdoria Delio Rossi nella conferenza stampa di presentazione a Bogliasco. "Stimo molto questa società, spero di essere all'altezza della situazione", aggiunge l'ex tecnico di Fiorentina e Lazio.

Per quanto riguarda la situazione della Sampdoria, Rossi non si sbilancia: "Difficile giudicare le situazioni dal divano. Valuterò il tutto con i giocatori, lavorando". Il neo tecnico doriano non teme di trovare una squadra troppo giovane ed inesperta: "La qualità non ha età. Se si ha qualità da giovani, tanto meglio. Non mi crea problemi lavorare con dei giovani". Per quanto riguarda l'immediato, Rossi dichiara: "Posso incidere solo lavorando, e il lavoro richiede tempo. Per sabato i tempi sono stretti, il mio intervento sarà minimale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata