Rosberg: Male quarto posto, in gara sarà tutto più difficile

Monza, 5 set. (LaPresse) - "Il motore ha già fatto 6 gare e ha tanti km. Sicuramente era uno svantaggio importante che mi è costato questi due posti, ma neanche Lewis è molto lontano da loro (dalle Ferrari, ndr). Certamente per me il quarto posto è brutto". Così Nico Rosberg commenta ai microfoni di Sky Sport il suo quarto posto nelle qualifiche del Gran Premio d'Italia a Monza. "Dobbiamo sviluppare la macchina per l'anno prossimo, prima iniziamo e meglio è. La Ferrari è lontana nel campionato costruttori e si puà fare qualche prova", ha aggiunto. In ottica gara, Rosberg ha concluso: "Il passo gara va bene, ma il motore no. Quello cambierà un po' e sarà tutto più difficile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata