Rooney attende squalifica da Uefa, Capello lo mette in panchina

Londra (Regno Unito), 10 ott. (LaPresse) - Tempi duri per Wayne Rooney. Il giocatore inglese attende ancora di sapere dall'Uefa il numero di giornate di squalifica che dovrà scontare dopo l'espulsione rimediata in Montenegro per un fallo di reazione nei confronti di un avversario. La commissione disciplinare valuterà il caso giovedì e, vista la condotta violenta, potrebbe anche decidere di estendere oltre la semplice giornata la durata della squalifica. Rooney potrebbe anche saltare tutti e tre i match del girone eliminatorio dell'Inghilterra all'europeo di Polonia-Ucraina 2012.

Nel frattempo il ct della nazionale inglese, Fabio Capello, ha detto che il giocatore partirà in panchina nell'amichevole di lusso in programma il prossimo mese contro la Spagna. Capello ha aggiunto che la stessa cosa potrebbe succedere anche ad Euro 2012: "Ho messo in panchina diversi giocatori - ha detto - Decido sempre in base a chi è il miglio giocatore nel momento della partita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata