Roma, Totti: Grazie Prandelli ma vivo 90' alla volta

Roma, 18 mar. (LaPresse) - "I complimenti fanno sempre piacere e in questo periodo ne sto ricevendo davvero molti da allenatori, colleghi e da tante persone che vivono e lavorano nel calcio. Voglio ringraziare tutti ed anche mister Prandelli perché le sue parole sono certamente uno stimolo a far bene". Così Francesco Totti tramite il suo sito ufficiale dopo l'apertura del commissario tecnico ad un suo futuro rientro in Nazionale: "Ovviamente com'è giusto che sia io ora vivo 90 minuti alla volta, partita dopo partita, mi concentro sul presente e a dire il vero già adesso la mia testa è tutta sulla sfida di Palermo - aggiunge - adesso la mia testa è tutta sulla sfida di Palermo. Non vedo l'ora di scendere nuovamente in campo con i miei compagni per continuare la nostra serie positiva, mi sento pieno di voglia ed entusiasmo". Totti fissa poi l'obettivo per il finale di stagione: "Da adesso alla fine dobbiamo credere fermamente di poter raggiungere una posizione di classifica che ci consenta il prossimo anno di giocare in Europa - conclude - E' una meta da raggiungere per i nostri tifosi che meritano davvero tanto: dopo il mio gol i loro cori sono stati magnifici... da brividi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata