Roma, Totti escluso da convocati lascia ritiro
La decisione di Spalletti dopo lo sfogo del capitano giallorosso. Pallotta: Mi incontrerò con Totti

Bufera in casa Roma. Francesco Totti non prenderà parte alla sfida con il Palermo e ha lasciato il ritiro dopo che il tecnico Luciano Spalletti ha comunicato al giocatore che non avrebbe fatto parte della partita di questa sera. Lo si apprende da fonti della società giallorossa. Ieri al Tg1 il capitano giallorosso al Tg1 si era sfogato: "Con lui (Spalletti, ndr) è buongiorno e buonasera, però lo stimo sia come persona che come allenatore. Dirò alla società di tenerlo in considerazione anche per il futuro". "Io chiaramente rispetto Totti e mi incontrerò con lui", ha detto il presidente della Roma James Pallotta parlando a 'Il Messaggero' a proposito del caso scoppiato attorno all'attaccante giallorosso. "Quando Francesco parla di mancanza di rispetto non ho idea a cosa si riferisca", ha aggiunto. 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata