Roma, Torosidis: Firmato contratto di tre anni, ora vogliamo scudetto

Bad Waltersdorf (Austria), 13 ago. (LaPresse) - Il mio futuro "è la Roma, ho firmato per tre anni e voglio restar qui perché è un grande club, mi piace perché ha grandi obiettivi e voglio vincere con questa squadra". Sono le parole di Vasilis Torosidis, difensore giallorosso, in conferenza stampa dal ritiro austriaco di Bad Waltersdorf. "Se la Roma può vincere il campionato? Sì, siamo una squadra forte, con tanti giocatori di grande livello", spiega il greco. "Speriamo tutti di vincere lo scudetto. Però non è facile, perché sarà una stagione difficile e con tante partite, dobbiamo essere umili e pronti per questa stagione. Dove potrà arrivare la Roma in Champions? Non lo so. Questa Roma è forte e ha tanti giocatori forti. Speriamo di andare bene e di passare il gruppo, poi vediamo. Non è facile".

Torosidis avverte il grande entusiasmo che circonda la squadra dopo gli arrivi di Iturbe, Keita e Cole. "Sì, tutti i tifosi aspettano una squadra forte e lo siamo", sottolinea il difensore. "Anche noi vogliamo lo scudetto. Non è facile, abbiamo tante partite toste. Ci sono tante squadre come Juventus, Napoli, Fiorentina. Vediamo". Le voci di mercato accostano Kostas Manolas al club giallorosso: "Non lo so, è un mio amico e abbiamo giocato insieme nell'Olympiakos e in nazionale. Queste cose sono della società. E' un giocatore forte e giovane. Se viene va bene, se non viene non lo so". In quanto al 'tormentone' legato al futuro di Benatia, Torosidis non si sbilancia in previsioni: "E' un giocatore forte, una buona persona, adesso non so cosa succederà con lui ma io voglio rimanere e anche lui. Non mi ha detto niente. E' un professionista, vuole vincere anche lui lo scudetto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata