Roma show all'Olimpico: Tris al Verona, Ljajic subito a segno

Roma, 1 set. (LaPresse) - La Roma di Rudi Garcia va. Dopo il successo contro il Livorno nella prima giornata i giallorossi battono un'altra neopromossa, l'Hellas Verona, con una prestazione sontuosa frutto di un secondo tempo quasi perfetto, dopo una prima frazione in cui solo gli interventi di Rafael avevano permesso alla squadra di Mandorlini di non andare a riposo già in svantaggio. Sono i nuovi innesti dell'estate a trascinare i padroni di casa al netto successo per 3-0: Maicon contribuisce con il suo cross alla sfortunata autorete di Cacciatore all'11' della ripresa, mentre Adem Ljajic, che ha il compito non certo facile di sostituire il partente Erik Lamela, segna subito al debutto la rete del 3-0 con un tiro da fuori area. Nel mezzo lo splendido cucchiaio 'alla Totti' con cui Miralem Pjanic, non un nuovo acquisto ma reduce da un'annata non felice con Zeman e Andreazzoli, al 13' ha chiuso la partita. Infine Kevin Strootman: l'olandese non è andato in rete ma la sua presenza a centrocampo si è fatta sentire. Da questi uomini, compreso un Totti già in buone condizioni fisiche, è passato il netto successo della Roma. Il Verona si è difeso con ordine e compattezza nel primo tempo, concedendo quasi esclusivamente solo tiri dalla distanza, ma si è arreso all'uno-due firmato in avvio ripresa dalla formazione di Rudi Garcia, per poi concedere in contropiede spazi in cui il subentrato Ljajic ha fatto subito la differenza. Sfortunata poi nel finale la squadra di Mandorlini quando prima Hallfredson con un tiro da fuori ha colpito la traversa e poi Cacia ha solo sfiorato il gol della bandiera costringendo la difesa giallorossa a un salvataggio sulla linea.

ROMA-VERONA 3-0

Marcatori: 11' st Maicon, 13' st Pjanic, 22' st Ljajic.

Roma: De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic (27' st Bradley), De Rossi, Strootman; Florenzi (7' st Ljajic), Gervinho, Totti. A disposizione: Lobont, Skorupski, Burdisso, Dodo, Romagnoli, Torosidis, Taddei, Marquinho, Caprari, Borriello. All. Garcia.

Verona: Rafael; Romulo, Maietta, Moras, Cacciatore; Jorginho, Donati (19' st Sala), Hallfredsson; Jankovic (19' st Juanito), Toni (30' st Cacia), Martinho. A disposizione: Mihaylov, Nicolas, Bianchetti, Gonzalez, Cirigliano, Laner, Longo. All. Mandorlini.

Arbitro: Giacomelli.

Note. Ammoniti: Balzaretti, Florenzi (R), Jankovic, Juanito Taleb (V).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata