Roma rientra in Italia. Nainggolan: Scudetto? Ci credo

Roma, 6 ago. (LaPresse) - La Roma è rientrata in Italia dopo la tournée negli Stati Uniti. La squadra giallorossa è atterrata a Fiumicino attorno alle 12.20 con un volo proveniente da Boston. Il tecnico Rudi Garcia ha concesso quindi due giorni di riposo al gruppo prima della partenza per Bad Waltersdorf, in Austria, dove si svolgerà la seconda parte del ritiro. "Se guardi gli acquisti possiamo dire di avere una squadra forte sulla carta, ma dobbiamo dare il massimo per fare meglio dell'anno scorso - ha dichiarato all'arrivo Radja Nainggolan ai microfoni di Sport Mediaset - Scudetto? Io ci credo, l'importante è prendere qualcosa, più possiamo prendere meglio è, però andiamoci piano concentriamoci su un obiettivo alla volta", ha spiegato il centrocampista a chi gli chiedeva un commento sulle parole del presidente Pallotta che ha parlato di una Roma vincente sia un campionato che in Champions League. "I nuovi acquisti? Sono tutti bravi - ha concluso l'ex giocatore del Cagliari - Abbiamo fatto una bella preparazione, ora si continua in Austria, vogliamo continuare a far bene".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata