Roma, Pallotta: De Rossi non è incedibile. Totti ancora un anno o due

Torino, 27 giu. (LaPresse) - "De Rossi resterà? Vedremo. Tutti i giocatori sono sempre sul mercato, vale lo stesso per i miei Celtics". Lo ha detto il presidente della Roma James Pallotta in una intervista esclusiva concessa a RaiSport. Il patron giallorosso ha parlato anche del capitano Francesco Totti. "Fara sempre parte della Roma. Giocherà sicuramente un altro anno o due è una cosa che dobbiamo capire con lui, non so se vorrà giocare fino ai 40. Poi comincerete a chiedermi se giocherà fino ai 50", dichiara.

Sulla scelta di Rudi Garcia come nuovo allenatore, Pallotta ha dichiarato: "L'ho incontrato qui a New York e dopo un'ora ho capito che era l' allenatore giusto e che sarebbe rimasto qui a lungo". Infine sulle perquisizioni della guardia di finanza nei giorni scorsi nelle sedi di diverse squadre di Serie A, compresa la Roma, il presidente giallorosso glissa: "L'unica cosa che so per certo, come mi hanno riferito i miei collaboratori è che noi non abbiamo niente a che fare con questa vicenda".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata