Roma, Nainggolan: Spero nel 2016 vinceremo qualcosa

Roma, 1 gen. (LaPresse) - "Spero che riusciremo a vincere qualcosa, che un giocatore molto sfortunato torni con noi (Kevin Strootman) e questo non è molto lontano. Anche se la coppa Italia è andata, c'è ancora il campionato e sono fiducioso che le cose vadano bene". Questi gli obiettivi per il 2016 di Radja Nainggolan, centrocampista della Roma, svelati in un'intervista al sito del club giallorosso. "In questo momento ci troviamo un po' in difficoltà avendo tanti giocatori nuovi, di qualità comunque indiscutibile", ha spiegato il belga. "Forse una delle difficoltà è il fatto che vogliono tutti dimostrare troppo. Abbiamo iniziato molto bene l'anno, abbiamo dimostrato tante belle cose e siamo tutti consapevoli che torneranno questi bei momenti".

inggolan si è detto sicuro di poter "migliorare personalmente e anche la squadra può farlo. Dobbiamo migliorare qualche aspetto e superare questi momenti no. Il talento c'è, quando vogliamo segnare facciamo gol, quando non vogliamo prenderli non li subiamo: dobbiamo mettere il puzzle insieme ed essere più perfetti". "Parlando della Nazionale, abbiamo pescato l'Italia nel girone e sarà un partita difficile - ha aggiunto il belga - gli Azzurri in questi tornei sanno mettere in difficoltà chiunque, ma spero di vincere qualcosa con il Belgio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata