Roma, Iturbe ammette: Non sono ancora un campione. Scudetto? Stiamo lavorando per vincerlo

Roma, 7 nov. (LaPresse) - "Devo fare ancora tanto, per ora sono una...pippa! Non sono ancora un campione, qui alla Roma ci sono giocatori che hanno vinto e sanno come vincere". Così l'esterno offensivo della Roma Juan Manuel Iturbe in un'intervista rilasciata a 'Roma Radio' ha ammesso di non aver ancora fatto vedere il proprio potenziale in questa prima fase di stagione. "Totti? Quando non ero alla Roma non mi sembrava un uomo buono, ma quando sono venuto qui mi sono reso conto che è una grande persona", ha ammesso il giocatore argentino, che in chiusura ha parlato anche dello scudetto. "Noi siamo tutti uniti ma è troppo presto per pensare a questa cosa - ha concluso - Scudetto? Magari, stiamo lavorando per vincerlo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata