Roma, i bookmaker con Zeman: la conferma a 2,25
ROMA - «Stiamo valutando anche la possibilità di cambiare allenatore». Walter Sabatini apre le porte dell'esonero per Zdenek Zeman, in rotta di collisione con la società e in crisi di risultati. I nomi per la panchina della Roma ormai circolano veloci, anche sulla lavagna dei bookmaker, dove però il boemo resiste alle polemiche: sul tabellone dei bookie la conferma di Zeman è piazzata a 2,25 e solo a 5,00 si giocano le piste Alberto Malesani e Carlos Zago, i nomi fatti per la maggiore in questi giorni. A 7,00 l'ingaggio di Alberto De Rossi e a 10,00 Sandro Tovalieri. La scommessa della sigla anglosvedese consiste nel prevedere chi sarà il mister dei giallorossi alla data del primo agosto e quindi in tabellone appaiono anche altre ipotesi più suggestive, come l'ingaggio di Allegri (a 50,00), il ritorno di Luis Enrique (alla stessa quota) o l'arrivo di Carlo Ancelotti (a 75,00). AG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata