Roma, Garcia: 100 gare? Spero bel regalo in Champions

Borisov (Bielorussia), 28 set. (LaPresse) - "Il Bate è abituato a giocare la Champions League e ha già il titolo in campionato in mano: non sarà facile domani". Così Rudi Garcia nel corso della conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League tra Roma e Bate Borisov. "Anche se abbiamo delle assenze, noi abbiamo sempre in noi l'ambizione di vincere e cercheremo di farlo anche domani. Dobbiamo giocare ogni partita al massimo per fare un risultato positivo, vogliamo passare il turno", aggiunge il tecnico giallorosso. "Il Bate ha uno stadio piccolo ma di qualità con un ambiente che lo supporterà", prosegue Garcia.

"Non sapevo che domani fosse la mia 100/a panchina (con la Roma, ndr). Io penso al presente e mi concentro sull'oggi. Ora penso al Bate, spero in un bel regalo", ha sottolineato Garcia. "Sono arrivato qui alla Roma con entusiasmo e lo ho ancora. Sono fiero di guidare questo club. La mia rosa è cambiata negli anni ma l'obiettivo è sempre quello di vincere giocando bene", aggiunge il tecnico giallorosso. Sul modulo da impiegare, Garcia non si sbilancia: "Possiamo anche cambiare modulo, Florenzi è un giocatore offensivo che potrebbe anche iniziare in attacco. Tutto è possibile domani". Sulla vittoria contro il Carpi. "Sono soddisfatto per l' ultima vittoria, conta fare del strisce di successi per avvicinarsi alla vetta. In Champions League abbiamo iniziato bene col Barcellona, ma ora dobbiamo proseguire: la continuità è importante", conclude Garcia.

"Domani e le prossime due partite con il Leverkusen sono fondamentali. Sappiamo che in un mini torneo a 6 ogni volta che si vince si fa un passo avanti verso la qualificazione". Così il tecnico della Roma che ha aggiunto: "Per domani ho una rosa ristretta, ma la squadra è unita ancora di più per via delle assenze. Tutti quelli che inizieranno in campo saranno ancora più motivati per portare a casa i tre punti", aggiunge Garcia. "Il punto con il Barça ci deve dare fuducia, ma domani è un'altra storia e dobbiamo farci trovare pronti", prosegue Garcia. Per quanto riguarda infine le condizioni di Szczesny. "Sta bene e ha recuperato. Iago Falque è in fase di recupero, domani vedremo come sta e valuteremo", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata