Roma frena la Juventus, Buffon ipnotizza Totti

Roma, 12 dic. (LaPresse) - Al termine di una gara spettacolare ed incerta fino all'ultimo minuto Roma e Juventus si dividono la posta in palio. Finisce 1-1 fra gli applausi a scena aperta dei sostenitori di entrambe le formazioni.

La gara si sblocca già al 5' con una rete di De Rossi sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Fondamentale nell'occasione la collaborazione dello juventino Vidal che, posizionato sulla linea di porta, liscia clamorosamente il pallone. La Juve risponde al 25' con una rasoiata in diagonale di Estigarribia sulla quale Stekelenburg si fa trovare pronto alla deviazione.

La ripresa è vietata ai deboli di cuore. Al 15' la Juve pareggia i conti con Chiellini, abile a ribadire in rete di testa un tiro al volo sbilenco di Estigarribia che diventa un assist per il compagno.

Due minuti dopo i giallorossi hanno un'occasione ghiottissima per tornare in vantaggio. Vidal stende Lamela in area ed Orsato concede il rigore. Buffon però ipnotizza Totti e para la conclusione del capitano giallorosso.

La gara resta vibrante ed entrambe le formazioni hanno occasioni nitide per portare a casa l'intera posta in palio ma il risultato non cambia più.

ROMA-JUVENTUS 1-1

Reti: 5'pt De Rossi, 15'st Chiellini.

Roma: Stekelenburg, Taddei, De Rossi, Heinze, Josè Angel, Pjanic (28'st Perrotta), Viviani (12'st Simplicio), Greco, Lamela, Totti, Osvaldo (40'st Borriello). All: Luis Enrique.

Juventus: Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Vidal, Pirlo, Marchisio, Pepe (40'st Elia), Matri (21' st Quagliarella), Estigarribia (26'st Giaccherini), All: Conte.

Arbitro: Orsato

Note: al 17'st Buffon para un calcio di rigore a Totti

Questa la classifica di serie A dopo la 15esima giornata: Juventus 30 punti, Udinese 30, Milan 28, Lazio 28, Napoli 21, Palermo 20, Genoa 18, Cagliari 18, Catania 18,Roma 18, Inter 17, Parma 17, Atalanta 16 (-6), Fiorentina 16, Chievo 16, Bologna 15, Siena 14, Cesena 12, Novara 11, Lecce 8.

* Genoa e Inter una gara in meno

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata