Roma, escluse fratture alla caviglia per Florenzi. Si ferma anche Holebas

Roma, 6 nov. (LaPresse) - Alessandro Florenzi si ferma, ma la Roma può tirare un sospiro di sollievo. Il centrocampista, infortunatosi ieri alla caviglia destra nel corso del match di Champions League in casa del Bayern Monaco, ha sostenuto in mattinata esami strumentali che non hanno evidenziato fratture ossee. Nei prossimi giorni seguirà un monitoraggio costante delle sue condizioni cliniche. Il giocatore, rende noto il club giallorosso, ha già iniziato le terapie del caso. Per quello che riguarda Cholevas, è stato riscontrato un forte trauma contusivo emitorace sinistro. I due giocatori hanno svolto oggi fisioterapia. Tornati in nottata a Roma da Monaco di Baviera con un charter, i giallorossi sono scesi subito in campo per preparare la sfida che domenica li vedrà opposti al Toro. La seduta, iniziata intorno alle 11:30, ha visto i giocatori impegnati ieri in Germania svolgere un lavoro defaticante in palestra. Per gli altri la sessione è stata caratterizzata da un focus tecnico, partite a tema, gara a campo ridotto ed esercizi sulle finalizzazioni. Hanno svolto lavoro personalizzato Maicon e Castan, palestra e fisioterapia invece per Astori e Borriello.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata