Roma, Dzeko si scusa per espulsione: Non accadrà mai più

Roma, 20 dic. (LaPresse) - "Voglio scusarmi con tutti per il cartellino rosso, il mio comportamento non è stato buono. Non accadrà di nuovo". Così Edin Dzeko, attaccante della Roma, si scusa via Instagram con i tifosi giallorossi dopo l'espulsione contro il Genoa. Il bomber bosniaco sottolinea comunque la "grande vittoria" della squadra di Garcia. "Era importante finire l'anno con un successo dopo alcuni risultati non buoni. Il prossimo andremo avanti tutti insieme, solo così possiamo raggiungere grandi traguardi. Buon Natale a tutti e forza Roma", conclude Dzeko.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata