Roma, Baldissoni tuona: Siamo al grottesco, Garcia denuncerà steward

Roma, 16 dic. (LaPresse) - "Garcia è estremamente seccato e ha dichiarato che vorrà denunciare penalmente lo steward che ha rilasciato questa dichiarazione. La società valuterà l'ipotesi di fare una denuncia penale per diffamazione e calunnia. Siamo al grottesco, ci sarà un ricorso". Così il direttore generale della Roma Mauro Baldissoni ha commentato la decisione del giudice sportivo di squalificare per due turni il tecnico dei giallorossi Rudi Garcia "per condotta aggressiva e intimidatoria nei confronti di uno steward" al termine della gara disputata con il Genoa. "E' stata una brutta sorpresa, c'è stato un fitto lancio di oggetti all'uscita delle squadre dal campo, quello che si stava chiedendo da parte del nostro staff tecnico era di far uscire il tunnel per proteggere i giocatori - ha proseguito il dirigente ai microfoni di Sky Sport - A quanto pare non è stato possibile, Strootman è anche stato colpito da una bottiglia, è stato un momento pericoloso. Ora veniamo a scoprire che lo steward ha rilasciato una dichiarazione alla Procura Generale che non ha visto nulla, e sulla base di questa dichiarazione Rudi Garcia si è preso due giornate di squalifica da un soggetto che non è neanche un tesserato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata