Roma 2024, Renzi: Da quello che vediamo qui noi in pole
Lo ha detto il premier alla cerimonia dell'alzabandiera al villaggio olimpico di Rio

"Da quello che vediamo qui Roma è sicuramente e sinceramente in pole position" per le Olimpiadi del 2024. Così il premier Matteo Renzi alla cerimonia dell'alzabandiera al villaggio olimpico di Rio.

"L'Italia - ha detto Renzi - è in campo con la candidatura di Roma e insieme a Los Angeles, Parigi, e Budapest allo scatto finale. Da quello che vediamo qui Roma è sicuramente e sinceramente in pole position. Discuteremo e vedremo nelle prossime settimane e mesi, ora c'è la tregua olimpica anche su questo, quindi evitiamo le solite polemiche. Anche chi non vede di buon occhio le Olimpiadi sicuramente farà un grande tifo per gli atleti azzurri. Per questi 15 giorni parliamo solo di Olimpiadi e vediamo di portare a casa qualche medaglia". "Noi - ha proseguito il premier Renzi - abbiamo innanzitutto la grande emozione di Rio 2016, con uomini e donne che si sono preparati con grande cura e determinazione. Fatemi salutare chi all'ultimo momento ha visto svanire questo lungo lavoro di preparazione: su tutti Tamberi che era favorito e lo sarà per Tokyo"
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata