Roma 2024, Municipio XIV lancia 4 eventi. Pancalli:Giochi spinta per città

Roma, 30 ott. (LaPresse) - Dallo sport e dal territorio una spinta per far rinascere Roma. Questo l'obiettivo del patto tra il vicepresidente del Comitato Roma 2024 Luca Pancalli e il Municipio XIV, rappresentato dal presidente Valerio Barletta e dal presidente della commissione Scuola Cultura e Sport, Pino Acquafredda, che hanno annunciato la predisposizione di un bando rivolto alle associazioni sportive territoriali per l'organizzazione di eventi e iniziative a sostegno della candidatura della Capitale.

- "Le abbiamo chiamate 'Municipaliadi' e consistono in quattro eventi di quattro discipline sportive diverse, che si terranno nel mese di dicembre 2015. L'intenzione è quella di organizzare queste iniziative anche nel corso del 2016. Il tutto a supporto di Roma 2024. Perché lo sport ha il potere di coinvolgere i cittadini, di emozionarli e, passo dopo passo, di cambiare in positivo la mentalità delle persone", spiega il presidente Barletta. "Le Olimpiadi sono un'occasione per svegliare questa meravigliosa città dal letargo - prosegue il vicepresidente Pancalli -. Roma per la sua bellezza e la sua cultura deve essere rispettata. I Giochi devono diventare una spinta positiva. Non sono soltanto un evento sportivo, ma un'opportunità per migliorare la società, per togliere i ragazzi dalle strade, per diffondere i valori di una vita sana, per appianare le differenze di genere, razziali e di abilità. Le Olimpiadi sono una festa per gli sportivi e devono esserlo anche per i cittadini".

"Attraverso gli incontri con municipi e associazioni sportive territoriali il Comitato Roma 2024 - continua - entra nel territorio per creare sinergie e un dialogo costruttivo, che vada al di là dell'evento stesso e che contribuisca a costruire un nuovo futuro per i nostri figli. Partiamo da piccole iniziative come questa del Municipio XIV. Da spunti, idee che, speriamo, ci porteranno tra nove anni ad organizzare un grande evento per tutti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata