Roma2024, Malagò: Ferita che mondo dello sport non potrà mai capire
"Altre candidature in futuro? Nella vita mai dire mai"

"Sentiamo addosso questa ferita del ritiro della candidatura di Roma 2024. Il nostro mondo non la potrà mai capire perché alla base c'era solo un pregiudizio". Lo dice il presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando nel corso della cerimonia di consegna dei Collari d'Oro. "Ma ne siamo usciti con uno stile che tutti ci hanno riconosciuto - prosegue - il futuro è comunque dalla parte dello sport e sono convinto anche di quello italiano".

"Altre candidature in futuro? Nella vita mai dire mai, non so se a Roma o da un'altra parte", dice ancora Malagò.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata