Rocchi: Far ricredere chi pensa che non possa dare contributo

Milano, 5 gen. (LaPresse) - "Ringrazio l'Inter che ha creduto in me, l'allenatore, la società, soprattutto il presidente Moratti, che è intervenuto per avermi. Ho voglia e determinazione, anche per far ricredere chi pensa che io non possa dare ancora qualcosa al calcio", parole di Tommaso Rocchi nella conferenza stampa di presentazione da giocatore dell'Inter. "Arrivo in una grandissima squadra, sono stato accolto benissimo da tutti, ho trovato un bel gruppo, tutti mi hanno fatto sentire subito uno di casa - ha aggiunto - Se sono pronto per domani? Mi sono allenato con la squadra, è però chiaro che avendo giocato poco con la Lazio non ho ancora il ritmo, ma vediamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata