Ritorno show di Sharapova a Wta Stoccarda: Vinci ko e va agli ottavi
La campionessa russa: "E' un nuovo viaggio, sono cresciuta in questi 15 mesi"

Ritorno da protagonista dopo lo stop di 15 mesi per doping per Maria Sharapova. La campionessa russa, entrata con una 'wild card' contestata al torneo Wta di Stoccarda, sulla terra battuta, ha sconfitto ai 16esimi di finale l'azzurra Roberto Vinci, numero 36 a livello mondiale. La partita si è chiusa 7-5, 6-3 dopo 1 ora e 45 minuti di gioco. Agli ottavi derby russo con Ekaterina Makarova.

"E' un nuovo viaggio, è incominciato oggi e non so dove mi porterà. E' stato veramente molto speciale. Dopo i primi secondi in cui sono entrata in campo, mi è sembrato di essere tornata bambina. Tutto quello che è accaduto negli scorsi 15 mesi mi ha aiutato a crescere come persona. Quando sono sul campo è come se avessi fatto questo da tanto tempo. Giocare è quello che ho fatto sempre, da una vita", ha detto la ex numero uno del mondo dopo la vittoria. Durante lo stop di 15 mesi per doping, "ho avuto qualche problema anche alla spalla, ho fatto tante altre cose nella mia vita. Ho avuto una vita abbastanza normale. Da gennaio sono tornata ad allenarmi, dopo aver passato abbastanza tempo senza toccare la racchetta. Ho avuto tanto tempo per sviluppare tante cose", ha aggiunto la siberiana.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata